QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Sat17Dec200508:00
Condannato Otelma per diffamazione e ingiuria a fondatore di Telefono Antiplagio
Il mago Otelma (difeso dall'avvocato Ignazia Licheri) e' stato condannato dal giudice monocratico del tribunale di Cagliari, Giampaolo Casula, al pagamento di 1.500 euro di multa per aver diffamato e ingiuriato il prof. Giovanni Panunzio (difeso dall'avvocato Giovanni Manca), fondatore della nostra associazione. Il mago Otelma era stato chiamato in giudizio perche' nel marzo del 2002 aveva affermato, nel corso della trasmissione di Rai 1 ''La vita in diretta'', che Panunzio era un mago fallito e riciclato che era stato condannato in appello. Il giudice ha anche stabilito il pagamento, oltre le spese di giudizio, di una provvisionale a favore del prof. Panunzio di 5.000 euro.

La prossima volta consigliamo al mago Otelma di ricorrere al ''pentacolo del giudizio'', da egli stesso venduto a 150 euro e utilizzabile - a suo dire - ''prima di presentarsi ad un processo per la miglior tutela dei propri interessi''. Qualora invece avesse gia' provveduto, ci chiediamo: e' possibile che il termine ''pentacolo'' faccia riferimento ai 5.000 euro?

Ufficio Stampa Antiplagio 338.8385999
www.antiplagio.org - www.antiplagio.it TELEFONO ANTIPLAGIO - Comunicato stampa



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it