QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Tue19Aug201411:30
Albania: portare agricoltura in linea con UE
L´agricoltura contribuisce per circa il 20 per cento al PIL albanese, occupando oltre la metà della popolazione; recentemente, l´UE ha proposto una serie di provvedimenti volti a migliorare gli standard del settore, portandoli in linea col resto dell´Unione e accrescendone quindi la capacità di competere, informa Setimes.

Tutela ambientale, conservazione della biodiversità, cura del suolo e delle risorse idriche, protezione della salute di fauna e flora, sviluppo rurale sono le basi della Politica Agricola Comune Europea, come sottolineato da Yngve Engstorm, capo delle operazione della delegazione UE in Albania.

Un recente sondaggio finanziato dall´UE ha mostrato come due terzi degli agricoltori albanesi sono interessati a collaborazioni per la produzione ed il commercio; lo stesso sondaggio mostra che il 90 per cento degli agricoltori non esegue controlli periodici sui terreni coltivati, mentre percentuali analoghe ricorrono ancora a metodi tradizionali per la cura di piante ed animali.

Nel 2017, il libero commercio con l´UE diventerà una realtà: in vista di questo appuntamento, è essenziale adeguare la normativa albanese soprattutto nel controllo igienico e qualitativo dei prodotti alimentari. Altro problema è quello delle ampie sacche di irregolarità che impediscono la tracciabilità dei prodotti e la esportazione e vendita nella grande distribuzione, oltre ad impedire l´accesso degli agricoltori ai Fondi UE.

Gli investimenti UE nel settore agricolo albanese ammontano a 27,7 milioni di euro, cui si aggiungono i 12,2 milioni di euro stanziati attraverso il programma IPA (Strumento Pre-Ammissione) del 2013; l´Albania è attualmente concentrata nell´accrescimento degli investimenti complessivi nel settore: i beneficiari di prestiti e sussidi sono soprattutto coloro che cercano di introdurre avanzamenti tecnologici, sia nella produzione, come la coltivazione in serra, sia nell´immagazzinamento e conservazione, sia nella trasformazione.



Marcello Berlich - by Setimes.Com



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it