QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Mon18Aug201411:30
Albania: prestito di Banca Mondiale per protezione ambiente
E´stato firmato nei giorni scorsi un accordo di prestito da10 milioni di dollari che verranno erogati dalla Banca Mondiale all´Albania per il Progetto Servizi Ambientali, informa Balkans.Com, riprendendo quanto comunicato dalla stessa World Bank.

Il progetto offre sostegno alla gestione dei terreni, puntando ad accrescere il reddito delle popolazioni rurali; tra gli obbiettivi vi è la formazione degli agricoltori e delle comunità locali al fine di una migliore gestione delle risorse naturali, e un sostegno economico e finanziario. I beneficiari sono sparsi in 310 località rurali e 2.980 villaggi: le medesime opportunità saranno offerte anche a donne e categorie svantaggiate.
 
Il Progetto mira in particolare ad uno uso più efficiente delle risorse idriche, anche con riferimento alla prevenzione delle alluvioni, tema più che mai centrare per la regione, dopo le calamità che hanno colpito in particolare Bosnia-Erzevogina, Serbia e Croazia durante la scorsa primavera.

Il costo totale del progetto è di 16,8 milioni di euro, co-finanziata da Fondo Fiduciario di 7,3 milioni di euro da parte del Governo svedese e da un analogo fondo di 2,2 milioni di euro dal Global Environmental Facility (GEF).

La Banca Mondiale ha investito in Albania oltre 1,8 miliardi di dolari in 82 progetti a partire dal 1992, anno dell´avvio della propria attività sul territorio.



Marcello Berlich - by Balkans.Com



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it