QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Thu14Aug201415:00
Macedonia: esportazioni in crescita
La Macedonia ha assistito nella prima metà del 2014 ad una crescita del valore delle proprie esportazioni del 18,5 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, informa Balkan Insight.

L´ammontare dell´export macedone nel periodo considerato è stato pari a 1,75 miliardi di euro; il dato positivo tuttavia non modifica più di tanto l´andamento della bilancia commerciale, che continua ad essere in deficit: nei primi sei mesi dell´anno, le importazioni hanno infatti raggiunto quota 2,65 miliardi di euro. Il disavanzo commerciale nei primi sei mesi dell´anno si è dunque attestato a 890 milioni di euro, crescendo leggermente rispetto agli 884 milioni di euro dello stesso periodo 2013.

L´incremento delle esportazioni è da attribuirsi in gran parte alla produzione, quasi raddoppiata, degli investitori esteri nelle zone industriali: il valore di tali esportazioni è stato pari a 550 milioni di euro, anch´esso quasi raddoppiato rispetto allo stesso periodo 2013. Le imprese presenti nelle zone industriali coprono circa il 25 per cento delle esportazioni macedoni; tra queste, si sono distinti produttori di componenti auto come
Johnsons Controls,  Johnsons Matthey e Kemet Electronics.

Le principali destinazioni dell´export macedone sono Germania, Grecia, Serbia, Bulgaria e Italia: che insieme nel assorbono circa il 60 per cento.



Marcello Berlich - by Balkan Insight



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it