QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Il Ministro degli esteri, Sven Alkalaj, ha dichiarato che l´accordo transitorio sul commercio e le questioni economiche tra Bosnia Erzegovina ed Unione Europea è entrato in vigore il 1° luglio. Lo rende noto Informest.

La BDI-Biodiesel International AG, azienda austriaca specializzata nello sviluppo di soluzioni per l´uso industriale delle risorse rinnovabili, ha costruito un nuovo impianto nel nuovo porto di Ferrol/Gallizia, il sesto in Spagna.

La lotta alla corruzione sta subendo un rallentamento nella maggior parte dei Paesi del sudest europeo, secondo il report annuale della Banca Mondiale ´World Governance Indicators´, di recente pubblicazione, scrive Setimes. Solo cinque Paesi della regione nel 2007 hanno compiuto progressi in questa direzione, Bulgaria e Kosovo sono tra quelli che hanno peggiorato la loro situazione.

Rosneft, l´azienda petrolifera statale russa, ha intenzione di stabilire una joint-venture in Est Europa. Lo ha dichiarato il CEO, Sergei Boddanchikov, ripreso da RIA Novosti.

Il Presidente del Kazakhistan, Nusurltan Nazarbajev, ha firmato la legge di ratifica degli accordi Sulla Commissione dell´unione doganale e Sulla creazione di uno spazio unico doganale e dell´unione doganale. La notizia è riportata dall´agenzia Rosbalt.

Il dipartimento per l´immigrazione e la cittadinanza dell´Australia, DIAC, ha dichiarato che Bulgaria, Romania e Polonia saranno aggiunte alla lista di Paesi i cui cittadini possono utilizzare il sistema elettronico dei visti per l´Australia. La notizia è ripresa da Sofiaecho.

La compagnia belga-olandese Fortis, operante nel sttore dei servizi finanziari, ha ricevuto 630 milioni di dollari di capitale dal miliardario russo Suleiman Kerimov.

La svedese Volvo (del gruppo statunitense Ford) ha dichiarato di aver ricevuto un´ordine di vendita di 1.500 camion dalla compagnia ungherese Waberer´s Optimum Solution.

La Romania è al settimo posto tra i mercati emergenti come destinazione più attraente per le aziende di produzione. Lo dice uno studio di PricewaterhouseCoopers, ripreso da Reporter.gr. La Romania, inoltre, è al quarto posto per progetti di investimento nel settore terziario.

´Molto amichevole´: è stata così definita dal Ministro degli Esteri Dora Bakoyannis l´atmosfera che ha circondato il recente meeting col Segretario di Stato americano Condoleezza Rice a Berlino, scrive Seeurope. I colloqui si sono concentrati in particolare sullo stato dei negoziati per la risoluzione della controversia con la Macedonia, la questione cipriota, le relazioni tra Grecia e Turchia l´esenzione dei visti per i cittadini greci negli USA. I colloqui si sono tenuti a margine della Conferenza Internazionale dei Donatori  per lo sviluppo di legalità e ordine nei territori palestinesi, svoltasi nella capitale tedesca.

La OTP Bank ungherese ha sviluppato le attività estere stabilendo una unità immobiliare in Croazia, un´unità per l´amministrazione dei fondi pensione volontari in Ucraina e una unità di gestione dei fondi in Romania.




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it