QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

La domanda di prodotti croati in Serbia è calata significativamente nei primi 5 mesi del 2008, afferma in questi giorni b92.net.

L´azienda autostradale slovena ripeterà il bando per la costruzione della galleria Markovec, tra Koper e Isola. L´italiana Vidoni era già stata selezionata come vincitrice del bando, ma la decisione è stata annullata dopo che una delle aziende rivali ha fatto mettere in discussione la credibilità della società italiana, che aveva offerto 87,4 milioni di euro per il progetto, afferma Reporter.gr.

Il Ministero dei Trasporti bulgaro ha annunciato che la prima fase del programma di istruzione per specialisti albanesi del settore dei trasporti e della gestione di porti inizierà in settembre. La notizia è apparsa sul sito della Sofia News Agency.

La Camera di Commercio macedone, in collaborazione con l´Unione delle Camere di Commercio d´Albania, ha presentato le opportunità del porto albanese di Drac per lo sviluppo degli scambi internazionali della Macedonia. Ne dà notizia l´ICE.

L´azienda austriaca produttrice di generi alimentari e dolciumi Ed.Haas punta a espandersi verso i mercati dell´Est. L´anno scorso la ditta ha fatturato 45 milioni di euro e per quest´anno ne prevede 50 (+11 p.c.). L´obiettivo aziendale è il raggiungimento di 100 milioni di fatturato annui entro il 2013, data del centenario della fondazione della Ed. Haas.

La Camera di Commercio e dell´Industria di Berat ha espresso la sua preoccupazione per l´integrazione delle imprese nazionali e regionali, scrive l´ICE.

L´Ungheria ha migliorato la sua posizione nella lista della rivista Forbes relativa al clima generale degli affari in un campione di 121 Paesi, passando dal 44º posto del 2007 al 31º posto nel 2008.

Il Presidente francese Nicolas Sarkozy sta esortando la Macedonia a risolvere la sua disputa di lunga durata con la Grecia riguardo il nome, scrive Setimes.

Turchia e Kosovo hanno annunciato l´apertura di una camera di commercio turco-kosovara a Pristina. La notizia è stata ripresa dal Budapest Business Journal.

Nel 2007, l´industria austriaca delle lacche e vernici ha visto aumentare gli introiti del 6,2 p.c., arrivando a 402 milioni di euro, 235 dei quali provenienti dal commercio con l´estero. Le previsioni rimangono rosee anche per il 2008; infatti, nonostante l´aumento dei prezzi delle materie prime, la quantità della produzione è aumentata del 4 p.c. nel primo semestre 2008 e il fatturato del 6 p.c. Le esportazioni verso gli altri Paesi dell´Unione Europea sono cresciute: verso la Repubblica Slovacca dell´1 p.c., con 22 milioni di euro, e verso l´Ungheria del 28,5 p.c., con 26 milioni di euro.

I gruppi di esperti sloveni e russi dovrebbero concludere le trattative sulla rotta della sezione di South Stream in Slovenia entro il 15 luglio, secondo il ministro dell´economia sloveno, Andrej Vizjak. Il valore del progetto, afferma Reporter.gr, è stimato in 1 miliardo di euro, ed il progetto è stimato come promettente da ambo le parti.




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it