Portalino.it, il portale bancario italiano

Ungheria, PIL in crescita del 3,9 pc su base annua

Crescita del 3,9% su base annua per il PIL ungherese nel secondo trimestre  in confronto con lo stesso periodo nel 2013. E’ quanto si legge sul rapporto pubblicato dall’ufficio centrale di statistica magiaro (KSH), basato sui dati trimestrali preliminari.

Serbia: ristrutturazione in vista per 40 imprese

Il Primo Ministro serbo Aleksandar Vucic ha affermato nei giorni la propria fiducia per la ristrutturazione di circa 40 imprese; a margine di un incontro con i rappresentanti dei sindacati, Vucic ha affermato che vi è la possibilità di reperire un partner strategico per circa 40 delle 156 imprese che sono attualmente in fase di ristrutturazione, informa Balkans.Com.

Bulgaria, andamento immatricolazioni

Nel primo semestre 2014 le nuove immatricolazioni di autovetture in Bulgaria (per un totale di 10.332) sono cresciute del 15,2% rispetto allo stesso periodo del 2013.

Digital wallet: V.me by Visa in otto nuovi mercati

Visa Europe ha confermato il lancio del digital wallet V.me in otto nuovi mercati europei, tra cui l’Italia, che andranno ad aggiungersi a UK, Francia, Spagna e Polonia. Entro il 2015 il wallet digitale si estenderà a 15 Paesi, anche grazie a un investimento di 200 milioni di euro a supporto dello sviluppo dei servizi per i pagamenti digitali.

Slovacchia, aumento salario per gli insegnanti dal 2015

Secondo un annuncio fatto dal Ministro dell’Istruzione Peter Pellegrini a fine luglio, dal bilancio del suo ministero potrebbe arrivare il prossimo anno una somma di 70-80 milioni di euro che andrebbero ad aumentare gli stipendi degli insegnanti. Ovviamente, deficit permettendo, ha avvertito.

Slovenia, record di auto impiego

La Slovenia è il Paese europeo con il maggior tasso di crescita dell'auto impiegato.

ITALIA/Prezzi abitazioni in calo primo trimestre. Istat

Nel primo trimestre 2014, sulla base delle stime preliminari, l'indice dei prezzi delle abitazioni (IPAB) acquistate dalle famiglie, sia per fini abitativi sia per investimento, e' diminuito dello 0,7% rispetto al trimestre precedente e del 4,6% nei confronti dello stesso periodo del 2013. 

Romania: brusco calo degli investimenti esteri diretti

Secondo i dati pubblicati dalla Banca Nazionale della Romania (BNR), gli investimenti diretti dei non residenti in Romania (IDE) hanno registrato nei primi sei mesi dell´anno un valore di 1,192 miliardi di euro, in calo del 10,3 per cento rispetto al corrispondente periodo del 2013, informa l´ICE.

Macedonia: ricavi industria in aumento

I ricavi dell´industria macedone sono cresciuti in maggio del 9,5 per cento rispetto allo stesso mese del 2013: il Primo Ministro Nikola Gruevski ha commentato il dato affermando che rappresenta la conferma che in Macedonia si stanno verificando progressi sul fronte economico, scrive Balkans.Com.

Bosnia: nuovi fondi UE per la ricostruzione

L´Unione Europea ha messo a disposizione fondi per 87 milioni di dollari, finalizzati alla ricostruzione dopo disastrose alluvioni dello scorso mese di maggio; di questi, 42 milioni sono già utilizzabili concretamente, informa Balkans.Com, riprendendo Sarajevo Times.

Ungheria, inventata la prima casa ad acqua del mondo

Presentato a Kecskemét, in Ungheria centrale, il prototipo della prima casa “fluida” mai realizzata al mondo, su progetto del 33enne architetto ungherese Mátyas Gutai. Il progetto si chiama “Allwater Pavilion” ed è una casa sperimentale che utilizza l’acqua come materiale di costruzione: tutti i pannelli della struttura, infatti, sono riempiti con acqua e uniti creano una grande massa termica.

Grecia: continua discesa dei prezzi immobiliari

Secondo un recente studio pubblicato da Alpha Bank, la ripresa del mercato immobiliare ellenico è ancora al di là da venire, ostacolata sia dal regime fiscale ancora penalizzante, sia dalla generale mancanza di fiducia nelle prospettive dell´economia, che frena gli investimenti a lungo termine, informa Ekathimerini.

Russia, nella regione di Sverdlovsk investiti 111 miliardi di rubli

Il Governo della Regione di Sverdlovsk ha approvato il programma di complesso sviluppo dei terrotori del nord della regione per prossimi 6 anni. Il volume d’investimento superira’ 111 miliardi di rubli di cui 1,7 miliardi saranno cessati dal badget federale della Russia e 18 miliardi di rubli saranno investiti dal budget regionale. Il resto sara finanziato dalle imprese piu’ importanti della regione – da corporazione Uralvagonzavod, Evraz Kachkanarsky GOK, Svyatogor, Sevuralbouxitruda e altre.

More Articles...

Page 1 of 1298

<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next > End >>


(c) 2014 Netzapping.com // Partita Iva: 01123460329 // mail legalizzata: netzappingsrl@cgn.legalmail.it