QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Fri04Jan201312:02
USA/Cani scoprono infezioni ospedaliere con il fiuto
I cani possono individuare con grande accuratezza, tramite il fiuto, la presenza di Colostrium difficile, l'agente infettivo responsabile per molte malattie contratte in ospedale. 
Nello studio dello University Medical Centre di Amsterdam, pubblicato sul British Medical Journal, i cani si sono mostrati in grado di individuare il batterio nell'aria intorno ai pazienti e anche nelle feci. La diarrea dovuta a C. difficili ha infatti un odore specifico e un beagle maschio di due anni e' stato addestrato a riconoscere in campioni di feci l'infezione da C. difficili.
Il cane ha mostrato un'accuratezza superiore all'80 per cento: gli scienziati hanno anche ravvisato grande efficienza e velocita', dato che l'animale e' stato in grado di compiere uno screening completo di un reparto ospedaliero alla ricerca di pazienti con C.
difficili in meno di 10 minuti. L'unica limitazione dello studio, a detta dei ricercatori, e' il fatto che non siano prevedibili gli effetti dell'uso di un animale come tool diagnostico, oltre al fatto che il cane potrebbe a sua volta diffondere infezioni.


ADUC



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it