QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Fri01Nov200218:56
Striscia la bufala
In una puntata di Striscia la notizia della scorsa settimana, Greggio e Iacchetti hanno presentato un servizio in cui veniva spiegato come ripiegare opportunamente una banconota da 20 dollari per far comparire il disegno del Pentagono in fiamme, o parole come "OSAMA". Il programma di Antonio Ricci non è andato oltre alla spettacolarizzazione televisiva della leggenda metropolitana diffusasi rapidamente nei mesi scorsi. Paolo Attivissimo evidenzia come fosse del tutto casuale l'apparire di "messaggi" (sotto forma di disegni o frasi) ripiegando in maniera arbitraria tale banconota. In questo momento il pensiero va a quei tizi che alcuni anni fa si misero ad ascoltare al contrario alcuni dischi rock, trovandovi i tristemente noti messaggi satanici. "Seghe mentali" diremmo oggi, esattamente come quelle di chi si mette a ripiegare una banconota sperando di ritrovarvi la premonizione di un attacco terroristico. Purtroppo molte, troppe persone hanno creduto alla bufala che i messaggi satanici fossero stati inseriti a bella posta dai compositori, e magari qualcuno oggi crederà ai piegabanconote.

Betatest newslettter



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it