QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Con un programma molto semplice è possibile cancellare i ricordi brutti nelle persone. Non per via farmacologica, ma lavorando sul tempo in cui lo spavento si sedimenta nel cervello. Secondo Elisabeth Phelps della New York University, ci sono sei ore a disposizione per cancellare un'immagine spaventosa prima che diventi un trauma indimenticabile. E lo si può fare con dei leggeri elettrochoc. Lo studio è descritto su Nature.

 

Fonte: www.aduc.it




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it