QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Fri11Dec200912:05
Arriva sul mercato il secondo modello della gamma XIVIEW di JVC, LT-32WX50 un monitor da 32 pollici di nuova concezione che, caratterizzato da uno spessore ultra-sottile di 6,4mm e un peso di soli 5,7kg, offrirà numerose e originali possibilità d’installazione - a soffitto, sulle pareti, incorporato in un elemento d’arredo, sospeso con dei cavi – adattandosi all’arredamento di qualsiasi ambiente, sia domestico che professionale.

Lo schermo è Full HD 1080p con esclusivo sistema a LED edge-lighting e dispone del nuovo processore di immagini – New Dyna Pix HD di JVC – che, raggiungendo un rapporto di contrasto nativo di 4000:1, è in grado di coprire una gamma colori più ampia, garantendo anche la copertura dello spazio colore per Adobe RGB del 90%.

Con queste performance, LT-32WX50 può assicurare una riproduzione ad alta definizione con immagini assolutamente naturali e nitide.


La gamma XIVIEW cerca di ridurre al massimo l’impatto ambientale grazie al minor uso di materiali inquinanti nel processo produttivo. Per realizzare questo nuovo modello si impiegano circa il 50% in meno dei materiali rispetto ai modelli tradizionali e inoltre non contiene mercurio.

 


Con XIVIEW LT-32WX50, un monitor diventa un vero complemento d’arredo, è infatti dotato di una serie di modalità pre-configurate per migliorare la qualità delle immagini a seconda dell’ambiente in cui si guardano: Standard (per soggiorni), Dinamica (per ambienti illuminati), Theatre (per la visione di film), Monitor (per l’utilizzo come monitor di un PC), Photo Pro (per la visione di fotografie D-SLR), Gioco (per giocare), CCTV HD (per la sorveglianza delle immagini HD), CCTV SD (per la sorveglianza delle immagini HD con le impostazione via terminale composite HD) e Option.

 


Il nuovo motore grafico New Dyna Pix HD assicura poi, una copertura della gamma colore più ampia con il 100% per sRGB e il 90% per Adobe RGB, raggiungendo l’eccellenza nella riproduzione dei colori delle immagini digitali. Con i terminali HDMI e il terminale analogico RGB, il monitor può essere controllato via terminale RS-232C.



 

Fonte: www.ictblog.it




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it