QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 


Si sono svolti nei giorni 4 e 6 dicembre, rispettivamente a Milano e a Venezia, i B2B del Sistema Casa organizzati da Unicredit e FederlegnoArredo, iniziativa volta a favorire il processo di internazionalizzazione delle piccole e medie imprese e promuovere la conoscenza delle eccellenze del “made in Italy” all’estero nel settore legno-arredo.  L’evento ha coinvolto circa 100 aziende italiane nella giornata a Milano e circa 100 aziende nella tappa di Venezia che hanno avuto la possibilita’ di incontrare 23 buyer e studi di design provenienti dalla Federazione Russa, di cui 19 operatori dalle regioni (in particolare dalle citta’ di Ekaterinburg, Krasnodar, Novosibirsk e Sochi) sono stati selezionati dall’ufficio ICE di Mosca e 4 sono stati selezionati da Informest. Grazie agli incontri individuali, le imprese italiane hanno potuto conoscere da vicino le caratteristiche del mercato russo, verificando direttamente le opportunita’ di penetrazione e distribuzione dei loro prodotti.

Sulla base degli ultimi dati Istat relativi all’andamento degli scambi nel settore arredo aggiornati ad agosto 2012, si registra un incremento nell’export dall’Italia verso la Russia rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente pari all’8,9% (valore complessivo export pari a 484 milioni di euro), confermando il trend crescente del 2011 (700 milioni di euro, + 11% rispetto al 2010), le previsioni di crescita e la percezione positiva della nostra produzione sul mercato russo agli occhi degli operatori del settore. Per il consumatore russo l’Italia continua a dettare moda grazie al design, ed alla capacita’ di abbinare qualita’ ed innovazione. Rimane pertanto il principale fornitore di arredamento nel segmento superiore del prodotto.

Fonte: ICE



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it