QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Tue18Sep201216:30
Slovacchia, siglato accordo per nuova raffineria di petrolio

Una raffineria di petrolio greggio per la produzione di polimeri dovrà essere costruita nella zona di Rimavska Sobota, nel sud della Slovacchia, con un investimento che potrebbe raggiungere il miliardo di euro. Questo è il risultato di un accordo firmato tra il comune di Rimavska Sobota e la società Oil Production and Trade OPT Sk. La costruzione della centrale, che dovrebbe essere finito in 2,5 anni, potrebbe fornire posti di lavoro per circa 500 persone a livello distrettuale, il che è un evento storico, secondo quanto ha detto il sindaco Jozef Simko in una conferenza stampa che si è tenuta ieri, considerando l’alto livello di disoccupazione nella zona. Il comune fornirà il terreno pubblico per il progetto. Si tratta di 32 ettari che verranno ceduti per la somma di 1 euro. Ma se la costruzione non inizierà, l’azienda dovrà restituire la terra.

Il presidente della società OPT Sk, Jan Tehlar, ha detto che la costruzione potrebbe iniziare già la prossima primavera, perché al momento è in preparazione la documentazione del progetto, che dovrà ottenere tutti i permessi necessari. Inoltre, dovranno essere ordinate le attrezzature tecniche che serviranno al nuovo impianto.


Fonte: www.buongiornoslovacchia.sk



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it