QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

A pochi giorni dall'analoga decisione annunciata da Yahoo!. Singolare la concomitanza dei tempi, delle decisioni e, tutto sommato, anche delle motivazioni. A pochi giorni di distanza dall'annuncio rilasciato da Yahoo! e relativo alla dismissione del servizio di instant messaging destinato al mondo enterprise, analoga mossa viene annunciata da Aol, che ha resa nota la decisione di cessare le attività correlate al suo AIM Enterprise Gateway.

E' una sorta di inadeguatezza quella che richiama Aol, che rimanda ad aziende più focalizzate la gestione di questo tipo di business e di problematiche.

E non è dunque un caso che i clienti esistenti vengano dirottati verso ImLogic, già partner di Aol su questo specifico segmento, che si occuperà del supporto e della manutenzione delle soluzioni già installate. Resta da domandarsi che cosa sottendano queste decisioni così simili nella forma e nella sostanza.

Se sia solo una questione di inadeguatezza a seguire un mercato non-captive o se ci siano questioni anche più profonde. Come l'incapacità di far percepire agli utenti il valore di soluzioni progettate per il mondo delle aziende ma del tutto simili nelle finalità a ciò che in fondo è utilizzabile in modo gratuito. Come la difficoltà di far percepire come valore aggiunto feature specifiche, di sicurezza o di controllo, introdotte per l'appunto nelle versioni a pagamento. O ancora, il migliore presidio da parte dei player più consolidati. http://www.01net.it/



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it