QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Tue19Aug200318:00
La Commissione europea ha confermato di avere le prove dell'abuso di posizione dominante che Microsoft ha esercitato e tuttora esercita nel mercato dei software e ha dichiarato che darà solo un'ultima opportunità al gigante dei software per difendersi dalle accuse. Se gli elementi che l'azienda presenterà a sua discolpa non saranno convincenti, Bruxelles infliggerà a Microsoft una pesante multa, come dichiarato da Tilman Lueder, portavoce della commissione guidata Mario Monti. La commissione, che ha avviato l'inchiesta nei confronti della Microsoft nel 2000, dice di aver raccolto “prove supplementari” che confermano quanto già appurato in precedenza, cioè che la società di Gates ha allargato anche al settore dei media player – i programmi per riprodurre suoni e filmati sul computer – il potere detenuto nei software per Pc.Bernabe.it



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it