QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Sat22Feb200323:58
Guerra-Bush-Iraq-Saddam: le risposte logiche su Internet
Sono passati alcuni mesi dalle prime avvisaglie del possibile conflitto. Abbiamo letto articoli pro e contro, abbiamo visto speciali televisivi creati apposta, su Internet se ne legge di cotte e crude. La nostra redazione ha deciso di fare una ricerca sui libri usciti in questi ultimi mesi e vedere cosi .... che vento tira in libreria. Ecco i risultati:

Titolo

Autore
Prezzo
Pagine
Anno
Editore
The Bush show.
Verità e bugie della guerra infinita
Fossà Giulia
€ 11,00
189
2003
Nuovi Mondi Edizioni
Nelle conversazioni con Giulia Fossà, venti tra le più autorevoli voci della comunicazione italiana e internazionale raccontano verità e bugie del conflitto contro l'Iraq voluto dall'amministrazione Bush, svelando ciò che si cela sotto la potente propaganda che investe l'opinione pubblica internazionale. Tra gli intervistati: Giorgio Bocca, Giulietto Chiesa, Noam Chomsky, Furio Colombo, Ennio Remondino, Gino Strada, Marcello Veneziani.
Titolo
Autore
Prezzo
Pagine
Anno
Editore
La guerra di Bush
Woodward Bob
€ 14,40
328
2003
Sperling & Kupfer
Bob Woodward, lo stesso che nel 1972 portò alla luce lo scandalo Watergate con una lunga inchiesta sul "Washington Post", mette sotto osservazione l'amministrazione del presidente degli Stati Uniti George W. Bush in uno dei momenti più cruciali della sua storia: la guerra al terrorismo. Il volume, basato su una serie di interviste ai vertici della politica statunitense, offre un "dietro le quinte" dell'attività di Bush e della sua amministrazione.
Titolo

Autore
Prezzo
Pagine
Anno
Editore
Leggenda nera. Biografia non autorizzata
di Saddam Hussein
Emiliani Marcella
€ 10,62
172
2003
Guerini e Associati
Saddam Hussein è forse il leader più demonizzato, più potente e pericoloso del mondo islamico. Ha la fama di essere un feroce tiranno e si considera diretto discendente di Maometto. Ma chi è realmente Saddam? Perché è ancora al potere? L'autrice indaga nella vita pubblica, privata e segreta del dittatore. I dettagli che emergono creano il ritratto di un uomo che incute terrore e vive nel terrore, ma delineano anche lo scenario inquietante di un intero paese.
Titolo

Autore
Prezzo
Pagine
Anno
Editore
Saddam. Ascesa, intrighi e crimini del
peggior nemico dell'Occidente
Panella Carlo
€ 15,21
367
2003
Piemme
Dittatore cresciuto con la complicità non solo della Russia, ma anche degli Usa e dei governi europei, ateo che si è eletto difensore dell'Islam, pluriomicida elevato a paladino del mondo democratico e poi diventato Nemico Pubblico Numero 1, il raìs di Baghdad si è fatto beffe per un decennio dell'ONU, continuando a tessere relazioni con le più pericolose organizzazioni terroristiche e a operare per dotarsi di ordigni atomici. La sua ideologia e quella del suo partito, il Baath, nato nel crogiolo del nazionalsocialismo europeo, illustrano al mondo cosa sarebbe stato il nazismo se fosse sopravvissuto a Hitler.
Titolo

Autore
Prezzo
Pagine
Anno
Editore

Saddam.
Storia segreta di un dittatore
Allam Magdi
€ 14,96
259
2003
Mondadori
Egiziano, Magdi Allam si è laureato in sociologia alla Sapienza di Roma ed è editorialista e inviato speciale della "Repubblica". In questo libro ripercorre la vita di Saddam Hussein, ricostruendone il profilo umano e politico, le origini, individuandone i maestri ispiratori, gli obiettivi e le scelte politiche.
Titolo

Autore
Prezzo
Pagine
Anno
Editore
L' apocalisse Saddam.
La vera storia della guerra di Bush
Candito Mimmo
€ 10,40
207
2002
Baldini e Castoldi
Il libro è la storia di un dittatore feroce, quel Saddam Hussein che da più di vent'anni ha instaurato uno dei peggiori regimi al mondo, ma è anche la storia di un progetto ambizioso, il sogno di un Risorgimento arabo sulle lontane radici del nazionalismo nasseriano. E, al tempo stesso, la storia della "guerra preventiva" lanciata dal presidente americano George Bush contro l'Irak, delle motivazioni palesi e di quelle più nascoste.
Titolo

Autore
Prezzo
Pagine
Anno
Editore
Guerra all'Iraq. Tutto quello che Bush
non vuole far sapere al mondo
Rivers Pitt William; Ritter Scott
€ 10,00
114
2002
Fazi
Si tratta di una testimonianza raccontata con precisione dall'ex ispettore ONU che sta facendo tremare Bush. "Guerra all'Iraq" é una dura presa di posizione contro i venti di guerra che spirano da Washington. Esso smonta, in modo chiaro e senza ombra di dubbio, le flebili tesi a favore di una invasione in Iraq sostenute dall'amministrazione americana, dimostrandone la loro infondatezza e la mancanza assoluta di basi, anche legali, per un attacco.
Titolo


Autore
Prezzo
Pagine
Anno
Editore
Guerra alla libertà. Il ruolo
dell'amministrazione Bush nell'attacco
dell'11 settembre
Mosaddeq Ahmed Nafeez
€ 16,80
340.
2002
Fazi
La tesi centrale di questo libro è riassunta nella prefazione al volume: "Esistono prove convincenti che l'amministrazione Usa abbia istigato il terrorismo in quanto esso è un pretesto perfetto per giustificare una politica estera aggressiva; e questo è valso anche per gli attacchi dell'11 settembre alle Torri Gemelle e al Pentagono". Una tesi molto controversa, destinata a suscitare molte polemiche.
Titolo



Autore
Prezzo
Pagine
Anno
Editore
Le menzogne dell'impero e altre
tristi verità
.
Perché la junta petrolifera Cheney-Bush
vuole la guerra con l'Iraq e altri saggi
Vidal Gore
€ 13,00
152
2002
Fazi
La tesi centrale del saggio che dà il titolo a questo libro, e che viene qui presentato in prima mondiale, è inquietante: Bush e i suoi conoscevano ciò che stava per succedere l'11 settembre e avrebbero intenzionalmente deciso di "lasciarlo succedere", per poter scatenare una serie di guerre già da tempo programmate e consolidare così le proprie posizioni di dominio politico ed economico all'interno del paese e nel mondo intero. Quanto basta perché Vidal richieda, senza mezzi termini, l'impeachment del presidente americano. E alle bugie degli "ultimi imperatori" sono dedicati anche gli altri dieci brevi saggi presenti nel volume.

Abbiamo tentato di trovare almeno un libro che dica che le tesi per la guerra sono giuste, ma non lo abbiamo trovato. Ci viene il dubbio che questi libri ci possano essere, ma che abbiano il "top secret" oppure che li abbiano già venduti tutti. Un'ultima possibilità: tutta la categoria degli editori è contro la guerra, nessuno escluso, e tutte le bozze dei libri "pro guerra all'Iraq" vengono sistematicamente rifiutate.
libreria online Internetbookshop



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it