QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Sat04Oct200312:00
5.8.3. DiNetClub
DiNetClub SpA è una società del gruppo Diners Club Europe deputata alla gestione ed allo sviluppo delle iniziative Internet. La sua costituzione, nel dicembre 1999, ha arricchito l'offerta Diners di una dimensione virtuale che si è integrata, potenziandola, a quella fisica; Diners, network europeo per i servizi finanziari ed emittente di carte di credito senza limite di spesa, distribuite in oltre 40 paesi, si rivolge a circa 2,5 milioni di clienti. Diners Club Europe propone soluzioni diversificate (carta, finanza personale, travel) pensate per soddisfare le esigenze, lavorative o personali, del socio. In tale contesto il portale www.dinetclub.com realizza la multicanalità, rappresentando altresì la base su cui costruire coerentemente un'offerta multiprodotto.

All’inizio del 2001, precisamente il 26 gennaio, DiNetClub ha affidato a Kyneste la realizzazione di una piattaforma per erogare via Internet applicazioni per l’e-Business in sicurezza e offrire ai propri clienti-soci una casella di posta (This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.) dotata di funzionalità innovative. Sono oltre 65.000 i soci della Carta Diners che, ad oggi, usufruiscono gratuitamente di una loro casella personale che, oltre alle funzionalità evolute, permette loro di ricevere l’estratto conto e di aggiornare i propri dati personali via posta elettronica.

DiNetClub ha realizzato un portale on-line, a supporto della comunicazione con i clienti soci, per l’erogazione di servizi ad alto valore aggiunto. “Siamo partiti dal presupposto di differenziarci da tutte le società che, pur mettendo a disposizione dei propri clienti caselle di posta elettronica gratuite non sono realmente in grado di offrire uno strumento funzionale e completo”, spiega Paola Di Paolo, General Manager di DiNetClub. “Le caselle free sono soggette a malfunzionamenti di ordine tecnico e soprattutto non sempre sono di accesso immediato: nel momento in cui numerosi utenti intendono accedere contemporaneamente, si incappa, infatti, nel meccanismo first-in, first-served. Si crea, cioè, una vera e propria coda, con conseguenti rallentamenti nelle operazioni di connessione. L’idea di partenza per la pianificazione del progetto - conclude Paola Di Paolo - è stata mettere a disposizione del cliente-socio una casella gratuita, ma evoluta. In tal senso, la proposta di Kyneste rispondeva perfettamente a questa esigenza”.

Kyneste ha messo a disposizione di DiNetClub le sue soluzioni di Managed Platform e Messaging Suite per la gestione di applicazioni e-Business, erogate in modalità ASP dagli e-Business Data Center. La piattaforma gestita per DiNetClub si basa su un’architettura di sistema suddivisa su più livelli per evitare la concentrazione delle funzioni, semplificare l’eventuale gestione di problemi e agevolarne la soluzione. Questa differenziazione consente, inoltre, di separare la componente applicativa da quella dei dati presenti nel database di DiNetClub.

Funzionalità all’avanguardia e un sistema di protezione altamente sicuro e affidabile contraddistinguono l’offerta Kyneste. Il sistema adottato per DiNetClub, infatti, si aggiorna automaticamente ed è la piattaforma a garantire un controllo permanente dell’efficienza di tutti i sistemi. Inoltre, i dati raccolti, grazie al check automatico, consentono di ottenere in tempo reale tutte le informazioni necessarie per valutare lo stato della rete di DiNetClub e, soprattutto, ad anticipare azioni di intervento per evitare ogni tentativo di intrusione. La soluzione di Messaging è basata su Intermail soluzione per la messaggistica - sviluppata da Software.Com -, specificatamente progettata per rispondere alle esigenze dei service provider e, quindi, di quelle società che gestiscono contemporaneamente migliaia se non milioni di caselle di posta elettronica. “Abbiamo scelto Intermail perché supporta, a livello mondiale, oltre 96 milioni di utenti”, sottolinea Massimo Palmieri, Consulting & Program Management Director di Kyneste. “Per quanto riguarda l’erogazione della connettività nazionale e internazionale, Kyneste conta su più partner per garantire la ridondanza delle reti. Una simile sinergia ci consente di assicurare l’affidabilità delle connessioni e la continuità del servizio.”

Su queste tecnologie opera la piattaforma Kyneste che consente di gestire opportunamente le caselle di posta dei soci permettendogli di fruire anche di servizi on-line inerenti l’utilizzo delle Carte Diners. La casella di posta multilingue messa a disposizione da DiNetClub si distingue dalle comuni free-mail per la garanzia di sicurezza per tutte le operazioni realizzate tramite il portale. Inoltre, elimina il problema della spamming, offrendo un servizio in grado di filtrare le mail in arrivo e proteggere l’utente dalla ricezione di posta indesiderata. La webmail garantisce performance assicurando la completa disponibilità del servizio anche a fronte di elevate richieste di accessi. Permette, inoltre, la personalizzazione degli strumenti a disposizione rispetto a specifiche esigenze (ad esempio: la creazione di cartelle e archivi).

Kyneste e DiNetClub hanno stipulato un accordo che permette al Gruppo Diners, attraverso la corresponsione di un canone annuo, l’abbattimento degli investimenti iniziali per le infrastrutture e le risorse umane altrimenti necessari. Kyneste e DiNetClub stanno inoltre lavorando ad una serie di iniziative legate all'e-commerce e in particolare ad una piattaforma evoluta dedicata alle transazioni on-line che sarà messa a disposizione dei possessori di carte Diners e degli esercizi commerciali affiliati per garantire loro una sempre maggiore sicurezza sullo svolgimento di tutte le transazioni.

Secondo Massimo Ferriani, Direttore Generale di Kyneste: “L'accordo tra Kyneste e DiNetClub offre una risposta concreta alla crescente domanda di sicurezza sul web, tramite lo sviluppo di uno dei contenuti più importanti per Internet: la piattaforma dei pagamenti sicuri, che è il punto d'incontro, e nodo critico, tra la domanda e l'offerta di qualsiasi bene e servizio scambiati on-line”. Dello stesso avviso è Fabio Fusco, Amministratore Delegato di DiNetClub, secondo cui: “Completata la virtualizzazione del rapporto con il Socio e l'esercente Diners, DiNetClub affronta ora la sfida più impegnativa: sviluppare l'e-business di gruppo. L'accordo concluso con Kyneste è, in tal senso, un passo importante, consentendo di coniugare le capacità di marketing di DiNetClub con le competenze tecnologiche di Kyneste”.

tratto dalla tesi di laurea di Alma Laratro, dal titolo
LA COMUNICAZIONE ESTERNA NEL WEB BANKING
2003 - Università di Roma Tre

Puoi vedere l'indice completo, cliccando qui.

tesi di laurea della dott.ssa Alma Laratro