QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Mon18Aug200311:00
4.5. La forma di commercio elettronico per le imprese: il Business to Business
I possibili business model del commercio elettronico sono due, come due sono i segmenti target della clientela: business oppure consumer ; quando si parla del mercato dei privati, il business model è quello del commercio elettronico Business to Consumer, mentre quando si fà riferimento al mercato delle imprese, il business model è quello del commercio elettronico Business to Business. I due mercati, ovviamente, presentano caratteristiche differenti dalle quali derivano strutture di business altrettanto differenziate; ad esempio, pure restando all’interno delle problematicità pertinenti l'architettura di un business model, nel CE B2C più critiche risultano le fasi del pagamento e della gestione delle modalità distributive, mentre nel CE B2B particolare attenzione, invece, è posta alla fase progettuale, dalla quale dipende la costruzione e la connessione dei collegamenti dei sistemi operativi nelle realtà aziendali. Differente è poi anche il comportamento della domanda, che mostra curve di diffusione dei servizi via Internet diversi.

Le banche, dopo aver constatato l’ineluttabilità del processo di crescita del B2B, sono scese in campo in prima persona elaborando strategie e progetti che si stanno rivelando molto più complessi e onerosi di quelli attuati in campo retail. Comunque, il B2B sta rappresentando un terreno di confronto tra le maggiori istituzioni, in cui la capacità di creare valore per le aziende rappresenta la discriminante fondamentale nell’affermazione di un modello vincente.

Prima di presentare gli attuali modelli di commercio elettronico B2B proposti dalle banche, espongo un breve esame sull’evoluzione dei principali modelli affermati in ambito B2B, valutandone l'impatto sulla struttura organizzativa della banca.

tratto dalla tesi di laurea di Alma Laratro, dal titolo
LA COMUNICAZIONE ESTERNA NEL WEB BANKING
2003 - Università di Roma Tre

Puoi vedere l'indice completo, cliccando qui.

tesi di laurea della dott.ssa Alma Laratro