QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Wed09Jul200311:00
CAPITOLO 2: LE TIPOLOGIE E LA QUALITA’ DEI SERVIZI ONLINE OFFERTI DALLE BANCHE
Per raggiungere correttamente lo scopo di questa tesi, ossia un’attenta analisi della comunicazione delle banche nei servizi di Internet banking, occorre analizzare cosa sono, quanti sono e come sono strutturati tali servizi. 2.1. Premessa

Per raggiungere correttamente lo scopo di questa tesi, ossia un’attenta analisi della comunicazione delle banche nei servizi di Internet banking, occorre analizzare cosa sono, quanti sono e come sono strutturati tali servizi. Prima di procedere con questa analisi, ritengo sia opportuno dare un rapido sguardo alle caratteristiche e alle tendenze dell'utenza Internet e in particolare all’utenza di servizi finanziari via Internet, ossia i potenziali acquirenti dei servizi finanziari virtuali proposti dalle banche. Questa panoramica si rende utile per capire quale sia la reale propensione all'utilizzo della rete, quanti e quali siano i possibili destinatari dell'Internet Banking e come le banche tengano conto di tali dati nella realizzazione dei propri progetti distributivi.

tratto dalla tesi di laurea di Alma Laratro, dal titolo
LA COMUNICAZIONE ESTERNA NEL WEB BANKING
2003 - Università di Roma Tre

Puoi vedere l'indice completo, cliccando qui.

Alma Laratro