QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Sat31May200315:00
Tirocini all'estero
Iniziare la carriera lavorativa all' estero è un desiderio di molti studenti, reso più semplice, negli ultimi anni, dalle numerose possibilità offerte da diversi programmi universitari che permettono tirocini in aziende, istituzioni o centri di ricerca.

Il primo e forse più noto è il Leonardo Da Vinci , programma che favorisce la cooperazione tra università e imprese, promuovendo la formazione professionale e, in particolare, l'utilizzo delle nuove tecnologie. Il programma prevede l'erogazione di un contributo finanziario per coprire parte delle spese sostenute da studenti e neolaureati che compiono un periodo di stage presso imprese od organizzazioni situate in altri Stati membri dell'Unione Europea o dello Spazio Economico Europeo . C'è solo in piccolo inconveniente: è lo studente che deve trovarsi da solo l' impresa presso cui fare il tirocinio, anche se in molte università - ma non in tutte - esiste un servizio apposito per la ricerca di aziende interessate.

Per chi ha invece una vocazione più istituzionale sono consigliabili le opportunità del Ministero degli Affari Esteri e C.R.U.I. . Questi programmi offrono a laureandi e neo-laureati la possibilità di effettuare un periodo di formazione-lavoro presso il Ministero, le sue rappresentanze diplomatiche, gli uffici consolari, le rappresentanze permanenti presso le organizzazioni internazionali e gli Istituti di Cultura. Gli unici requisiti richiesti sono una buona media o un buon voto di laurea e la conoscenza  di una lingua accertata attraverso certificati riconosciuti.

Per i laureati in materie scientifiche, vanno segnalate le borse Borse di Formazione Marie Curie. Si tratta di un canale di finanziamento della Comunità Europea , all'interno del VI programma-quadro per promuovere la formazione e la mobilità dei ricercatori nel settore della ricerca scientifica. Il programma infatti si rivolge a studenti che frequentano un dottorato di ricerca e permette di svolgere all'estero una parte di questo.

Infine, per chi vuole arrivare dall'altra parte del mondo e non appena all'estero, esistono diverse opportunità, più o meno per tutti i profili professionali. Il progetto Tempus  fornisce uno strumento di cooperazione con i paesi non UE dell' Europa centrale ed orientale e con gli ex paesi dell' Unione Sovietica e la Mongolia. Alban , invece, è un  programma che finanzia borse di studio a favore di giovani laureati e professionisti europei e latino-americani. Asia link  e AUNP  infine, sono le opportunità per chi desidera fare un' esperienza nel sud est asiatico e in Cina. 

bernabe.it