QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Thu20Mar200311:00
1.6.2. L’ Accountability 1000
Ogni organizzazione che voglia mantenere sia la propria posizione competitiva sul mercato sia l’accettabilità da parte degli interlocutori interni ed esterni è tenuta a dimostrare l’impegno per il rispetto dei valori etici attraverso strumenti oggettivi, imparziali e trasparenti. L’Accountability 1000 (AA 1000) è la certificazione introdotta nel novembre 1999 dall’ISEA (Institute of Social and Ethical Accountabiliy), verificata e approvata dal suo Consiglio. L’idea di sviluppare uno standard è nata, in seno all’Istituto per migliorare le performance complessive delle organizzazioni mediante l’aumento della qualità di accounting, auditing e nel reporting sociale ed etico , al fine di ridurre il rischio che la diversità degli approcci e la varietà terminologica possano generare confusione e determinare disorientamento negli utilizzatori di tali strumenti . L’obiettivo di AA 1000 è promuovere un insieme di principi di qualità di processo di social and ethical accounting, auditing and reporting che, se adottati, possano garantire un miglioramento della responsabilità sociale dell’impresa. I principi di qualità incorporati nello standard esprimono le caratteristiche essenziali che ogni attività di rendicontazione etica e sociale dovrebbe possedere e rappresentano, quindi, l’ideale termine di riferimento per valutarne la qualità. Poter disporre di uno standard di qualità per le attività di rendicontazione delle imprese va a beneficio sia degli utenti di questo nuovo tipo di informazione sia delle imprese stesse, che possono così aumentare la propria reputazione su basi credibili.

Il principio fondamentale di AA 1000 è quello di esprimere il concetto di “rendere conto” (accountability), ovvero le capacità di “spiegare o dare giustificazione alle azioni – e omissioni – delle quali l’impresa è responsabile verso quanti hanno interesse legittimo nei suoi confronti” (Accountability, 1999 ).

L’AA 1000 rappresenta un tentativo di integrare in un’unica visione le diverse dimensioni della responsabilità etico-sociale d’impresa, superando la specificità degli approcci che si caratterizzano per esaminare le relazioni dell’impresa con un gruppo di stakeholders in particolare. I principi di AA 1000 pongono l’enfasi sulle modalità del processo di coinvolgimento degli stakeholders, momento centrale della definizione dei contenuti stessi della responsabilità etico-sociale d’impresa. Adottando questo standard l’azienda ottiene un effetto benefico in termini di rapporto con gli stakeholders, migliorando la partecipazione, la fiducia e il mantenimento di buone relazioni nel tempo, inoltre permette di accrescere il dialogo con le istituzioni e la pubblica amministrazione, riducendo i controlli e le conflittualità ed instaurando un proficuo rapporto di collaborazione e arricchimento reciproco .

tratto dalla tesi della dott.ssa Elisabetta SCALA
LA RESPONSABILITA’ SOCIALE D’IMPRESA E IL BILANCIO SOCIALE NELLE AZIENDE DI CREDITO
Università di Genova - Facoltà di Economia - 28/01/2003



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it