QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Fri31Jan200315:00
1.2 - Attuale posizione della Banca d'Italia
Lo sviluppo storico e politico che è stato delineato impone di prendere in considerazione il nuovo organismo in cui la Banca d’Italia si trova ad operare.

Il Trattato di Maastricht ha risolto alla radice i problemi emersi nei precedenti tentativi di cooperazione monetaria attraverso il ricorso ad uno strumento monetario unico, l’Euro, ed una ISTITUZIONE cui è deputata la politica monetaria, cioè la Banca Centrale Europea.

Sul modello Nord-Americano,paese in cui circola un’unica moneta e la politica monetaria è decisa dalla Federal Riserve, così nell’area Euro la politica monetaria è affidata necessariamente ala Banca Centrale Europea mentre le politiche di bilancio, industriali, finanziarie etc vengono lasciate alla competenza ed agli interventi delle singole Banche Centrali locali; questo permette di adottare le politiche che più si adattano alle realtà locali.

Vai all'indice

LA BANCA D'ITALIA COME AUTORITA' INDIPENDENTE - tesi di laurea di Pierrenzo Noventa (Univ. di Parma)



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it