QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Sun13May200700:15
Tempo di programmare le vacanze - consigli utili
Finalmente è arrivata l'estate e, fra un po', molti di noi si concederanno un meritato riposo. Abbiamo pensato di fornire alcuni utili consigli per coloro che sceglieranno l'aereo come mezzo di trasporto e soffrono di patologie che li obbligano a portare con sè dei medicinali.

- Portare con sè un certificato medico, magari scritto in inglese che documenti la necessità dei farmaci;

-vi verrà fornita una busta di plastica dove potrete inserire la penna con l'insulina;

- mettete nel bagaglio a mano solo le medicine strettamente necessarie durante il viaggio; le altre mettetele nel bagaglio che viene stivato (attenzione a non portare medicine che si deteriorano con il freddo;

- vi consigliamo comunque di avvisare il personale della compagnia aerea al momento dell'acquisto del biglietto, della prenotazione o durante il chek in (obbligatorio per legge) Il trasporto dei farmaci in aereo è regolamentato dal regolamento CE 1546 in vigore dal novembre scorso in Europa, Svizzera,Islanda e Norvegia.

Comunque se volete partire tranquilli, sottoscrivete una polizza viaggi e vacanze: copre tutto, dal rimborso delle spese mediche che potreste sopportare ad un efficentissimo servizio di assistenza che, in casi estremi, vi organizzerà anche il rientro in Italia.

Potete vedere le condizioni e fare un preventivo cliccando qui

(alcune notizie sono tratte dal "Corriere della Sera) www.brokeronline.it