QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Sun09Dec200716:05

A un anno di distanza dalla Ypsilon restyling ecco che arriva sul mercato anche la Musa restyling.

Calliope e le altre

Teramo – Il nuovo corso Lancia continua, a un anno dalla Ypsilon restyling, con l’uscita della Musa restyling. La monovolume media della casa torinese è equipaggiata con 1 benzina (1400 da 77 e 95 cv) e 2 diesel Multijet (1300 da 70 e 90 cv, 1900 da 100 cv), negli allestimenti Argento, Oro, Oro Plus, Platino.

Esternamente la nuova monovolume piemontese è più lunga di 5 cm rispetto a prima (più praticità e più spazio che non guastano mai). Oltre a questa novità a cambiare sono stati i classici particolari (nuovo frontale con la grande calandra cromata; bella la coda con i nuovi fari verticali dal design molto elegante). Salendo a bordo si ritrova tutta la ricercatezza Lancia in fatto di eleganza e lusso.

Come la precedente serie anche l’abitacolo della New Musa è molto bel sfruttabile (i sedili posteriori scorrono per rendere più modulabile possibile lo spazio interno). Analizzando la plancia si ritrova la disposizione dei comandi e dei portaoggetti della precedente serie (impostazione vincente non si cambia). Infatti ritroviamo i due grandi portaoggetti (uno dietro il volante, l’altro sopra l’airbag passeggero), il raffinato quadro strumenti al centro plancia in posizione rialzata rispetto la completa console centrale (comandi radio, clima, cambio).

Ed ora il test drive. La New Musa provata è stata la 1300 Multijet 90 cv Oro da 20356 €. Il secondo assegno circolare di Lancia si rinnova, a un anno esatto dal primo assegno ristlizzato (la Ypsilon). La Musa con questo restyling, di cui beneficia la linea, non solo in fatto di ritocco, ma anche in fatto di allungamento (5 cm in più sono importanti), vuole continuare ad essere un importante punto di riferimento per il settore delle monovolumi compatte, a metà fra auto da città e auto per tutta la famiglia. Le prestazioni su strada sono sempre ad alti livelli, grazie all’ormai stranoto 1300 Multijet da 90 cv, conosciuto e apprezzato ormai su gran parte delle vetture che fanno parte del Gruppo Fiat.

Infine i prezzi: per i benzina si va dai 14950 € della 1400 77 cv Argento ai 20050 € della 1400 95 cv Platino; per i diesel si parte da 17350 € della 1300 Multijet 70 cv Argento ai 22850 € della 1900 Multijet Platino.


 

Bruno Allevi




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it