QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Sun25Jun200613:00
Ecco la prima crossover Mercedes

REVOLUTIONARY CAR a MOSCIANO SANT’ANGELO – La Mercedes ne inventa un'altra delle sue.

Infatti gli ingegneri tedeschi hanno fuso insieme il lusso proveniente dalla S e lo spazio proveniente dal monovolume Viano ed hanno creato una auto rivoluzionaria: la Classe R. Questo crossover tedesco è lanciato sul mercato con 3 motori dalle cilindrate impressionanti (diesel 3200 CDI da 224 cv, 2 benzina 3500 da 272 cv e 5000 da 306 cv) negli allestimenti Base, Chrome, Sport, nelle varianti di carrozzeria “Normale” (4922 mm) e “Lunga” (5157 mm).



Esternamente l’auto è impressionantemente imponente. Linee massicce, squadrate, nervature sportive e particolari eleganti. Molto lussuoso e al contempo sportivo l’anteriore con le cromature della mascherina e delle prese d’aria, imponente il posteriore con il grande portellone e gli enormi fari scanalati, che perseguono la tradizione Mercedes. Se esternamente ciò che colpisce di più è il fatto di aver pompato una bella ammiraglia, facendogli assumere le sembianze di una monovolume, internamente invece il lusso la fa da padrone.



Infatti, i materiali utilizzati sono di alto pregio (pelli per le sellerie, inserti in radica e alluminio per la consolle), poi vi è una cura maniacale per i dettagli e la tecnologia che la fa da padrone (cambio automatico 7-G Tronic al volante, lettore DVD – CD con schermi integrati nei poggiatesta, consolle centrale multitecnologica, clima multizona con bocchette supplementari sparse nell’enorme abitacolo). Molto bello poi il quadro strumenti dalle sinuose forme concave e convesse nel quale trovano spazio contagiri, contachilometri e computer di bordo.

Ed eccoci al valzer con la “Tedescona”: la R in prova era la 320 CDI Sport da 77526 €. Come già detto prima, gli ingegneri tedeschi sono riusciti nel compito di mettere d’accordo due tipologie di persone: coloro i quali vogliono viaggiare con una bella ammiraglia lussuosa e potente e chi vuole sfruttare lo spazio, stando immerso nel lusso, creando appunto la R. R che a prima vista sembra essere difficile da guidare e da manovrare viste le dimensioni notevole (quasi 5 metri la normale, oltre i 5 la lunga) ma che invece su strada, grazie anche al cambio al volante semplice e intuitivo da usare e soprattutto al silenziosissimo e potente 3200 diesel, si fa docilmente manovrare su qualsiasi tipo di strada, dando in cambio al guidatore confort e relax.

Infine i prezzi, variati per la tipologia della carrozzeria. Per la versione “Normale” si va dai 55680 € della 3500 Base ai 74292 € della 5000 Sport (benzina), si va dai 55680 € della 3200 CDI Base ai 61800 € della 3200 CDI Sport (diesel). Per la versione “Lunga” si va dai 57480 € della 3500 Base ai 76092 € della 5000 Sport (benzina), si va dai 57480 € della 3200 CDI Base ai 63600 € della 3200 CDI Sport (diesel).





Bruno Allevi