QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Wed21Nov200100:00
Il presidente Bush si prepara a firmare la legge che estendera` la moratoria che vieta l`imposizione delle tasse sull`e-commerce e sui conti di accesso Il presidente Bush si prepara a firmare la legge che estendera` la moratoria che vieta l`imposizione delle tasse sull`e-commerce e sui conti di accesso a Internet per altri due anni. Bush ha anche dichiarato di voler espandere ulteriormente i tempi. La normativa, varata nel 1988, aveva la durata di 3 anni, scaduti il 21 ottobre scorso. Il Senato, allora, non aveva preso una decisione e aveva aggiornato la seduta sulla questione senza esprimersi, come invece aveva fatto la Camera in precedenza.
La misura e` stata approvata definitivamente ieri, dopo che il Senato ha rigettato la proposta di un emendamento che avrebbe imposto le tasse su Internet se almeno 20 Stati avessero votato a favore. La Casa Bianca ha dchiarato ``che il governo deve promuovere l`uso e lo sviluppo di Internet, e non scoraggiarlo attraverso l`imposizione delle tasse``. La Casa Bianca ha commentato che ``sebbene l`estensione di cinque anni sarebbe stata preferibile, due anni saranno sufficienti per avere maggior tempo per analizzare l`impatto``. Le perdite per Governo, singoli stati e amministrazioni locali, dovute alla mancata applicazione delle tasse sull`ecommerce sono state stimate nel 2000 a 26 miliardi di dollari (circa 56.940 miliardi di lire).


Fonte: Newsletter Miaeconomia.it
http://www.miaeconomia.it



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it