QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

La necessità di intervenire contro i crimini legati alle attività di commercio elettronico e ad Internet ha portato la Commissione Europea a stimolare La necessità di intervenire contro i crimini legati alle attività di commercio elettronico e ad Internet ha portato la Commissione Europea a stimolare il coinvolgimento degli operatori economici verso questa problematica. A questo fine sul sito dell`Unione Europea è stato costituito un forum aperto tramite il quale sottoporre all`attenzione dell`istituzione europea contributi, opinioni e documenti in proposito. Gli operatori economici sono invitati ad inviare il loro contributo tramite e-mail. La discussione nasce dalle reazioni del mondo economico ad una Comunicazione presentata dalla Commissione al Consiglio e al Parlamento Europeo in cui sono presentate necessità ed iniziative per migliorare la sicurezza dei mezzi informatici, per combattere le frodi online e per istituire organi di polizia specializzati in cybercrimine. Le società interessate sono invitate a leggere la proposta della Commissione formulando commenti ed obiezioni al contenuto del documento. Gli interventi saranno utilizzati dalla Commissione per meglio comprendere le reali necessità e le preoccupazioni delle parti interessate, in uno sforzo di maggiore democraticità e trasparenza della sua attività normativa. I contributi più interessanti, con il previo consenso degli autori, saranno pubblicati sul sito dell`Unione Europea, andando a creare una banca di documenti sull`argomento consultabile liberamente.

Fonte: Newsletter Praxa
http://praxa.it/euroweb.php/showArticle?__art=3823&uid=m9QSCDo6KGzC80XU



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it