QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Thu09Aug200100:00
e-MID STRINGE UN’ALLEANZA STRATEGICA CON REUTERS PER PROMUOVERE I MERCATI ELETTRONICI ORGANIZZATI e-MID ED e-MIDER SU SCALA GLOBALE

e-MID S.p.A., e-MID STRINGE UN’ALLEANZA STRATEGICA CON REUTERS PER PROMUOVERE I MERCATI ELETTRONICI ORGANIZZATI e-MID ED e-MIDER SU SCALA GLOBALE

e-MID S.p.A., la società che gestisce il mercato telematico dei depositi interbancari e-MID e il mercato degli Overnight Indexed Swap e-MIDER, ha annunciato oggi una partnership con Reuters, il gruppo leader a livello globale nel campo dell’informazione e delle tecnologie finanziarie. L’alleanza mira a diffondere i mercati elettronici multilaterali per i prodotti di tesoreria bancaria, che rappresentano un caso di eccellenza italiana nell’innovazione finanziaria, su scala europea e globale.

La partnership avrà, infatti, efficacia a livello mondiale con l’eccezione dell’Italia.

La disponibilità di e-MID ed e-MIDER sulla piattaforma Reuters Dealing 3000 e la commercializzazione congiunta avranno inizio dal prossimo mese di settembre.

L’accordo prevede che la piattaforma elettronica dei mercati e-MID ed e-MIDER possa essere installata sulle postazioni del sistema transazionale Reuters Dealing 3000. Gli aderenti ad entrambi i sistemi beneficeranno in tal modo di una semplificazione tecnologica e funzionale, potendo avere accesso da una medesima postazione sia ai mercati gestiti da e-MID che a Dealing 3000. I due sistemi di trading sono complementari sotto il profilo dei prodotti negoziati e della metodologia di contrattazione. In prospettiva sarà possibile estendere i benefici della partnership anche alla fase successiva alla negoziazione, integrando lo “straight through processing” di Reuters con e-MID.

Insieme all’integrazione di tipo operativo e funzionale, l’alleanza avrà per oggetto la distribuzione commerciale di e-MID ed e-MIDER, per la quale e-MID potrà avvalersi della presenza capillare e qualitativa a livello internazionale del gruppo Reuters. L’obiettivo strategico è quello di diffondere su scala europea e globale i mercati elettronici organizzati dei prodotti di tesoreria bancaria e le caratteristiche di efficienza e di trasparenza degli scambi che, insieme alla rigorosa indipendenza della società di gestione, ne hanno determinato il successo in Italia dal 1990 ad oggi.

L’alleanza con e-MID si inserisce nella strategia di Reuters volta a fornire una soluzione di trading a tutto campo agli operatori del mercato monetario. In virtù della combinazione con i mercati e-MID ed e-MIDER, questa includerà sia il trading bilaterale di tipo “peer-to-peer” che la contrattazione multilaterale, unitamente a soluzioni di “Straight Through Processing” volte a ottimizzare il flusso informativo verso il back office. Questo accordo segue di poco la decisione di Reuters di servire il mercato degli Overnight Indexed Swaps con l’aggiunta del servizio “Dealing for Swaps” su Dealing 3000, che sarà disponibile in versione beta a partire da settembre 2001.

Il Prof. Francesco Cesarini, Presidente di UniCredito Italiano e di e-MID, ha dichiarato: “Siamo particolarmente lieti di collaborare con Reuters, che vanta una leadership mondiale nella fornitura dei servizi informativi e tecnologici per la tesoreria bancaria. Riteniamo che Reuters Dealing 3000 si adatti a e-MID e ad e-MIDER sia da un punto di vista tecnologico che di marketing. La consolidata reputazione di Reuters e la sua capacità di penetrazione commerciale rappresentano il partner ideale per raggiungere una platea di utenti più ampia su scala internazionale. Questa alleanza rappresenta inoltre una favorevole opportunità di acquisire un respiro globale per l’industria finanziaria nazionale”.

Mark Robson, Direttore del Business Development, Reuters Money Transaction Systems, ha dichiarato: “L’alleanza tra Reuters ed e-MID è basata su una medesima visione su come servire meglio i nostri clienti e assecondare i loro bisogni futuri in relazione all’evoluzione del mercato monetario europeo. Vogliamo offrire agli operatori nostri clienti una gamma completa di sistemi di trading per permettere loro di ottimizzare i loro risultati e semplificare i flussi di lavoro. E-MID ha una storia di successo nel servire il mercato dei depositi interbancari in Europa e, con il suo sistema per gli Overnight Indexed Swaps, rappresenta un ottimo complemento del nostro servizio Dealing 3000 Direct”.
Fonte: Comunicato stampa Fleishman-Hillard
http://www.e-mid.it



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it