QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Aerei senza pilota sorveglieranno le 'favelas' di Rio de Janeiro, per seguire le tracce delle bande armate di narcos che si nascondono nelle colline della citta' carioca, una delle sedi dei mondiali di calcio del 2014.
Ad essere impiegati nei voli di ricognizione anti-narcos saranno inizialmente tre droni fabbricati dall'Istituto militare di ingegneria, hanno precisato le autorita' locali, che sorveglieranno dal cielo alcune delle circa 600 'favelas' della citta' carioca.
 
I 'Vant', questo il nome degli aerei, potrebbero essere impiegati anche nell'ambito di operazioni di invasione delle 'favelas', ha precisato l'ingegnere Montenegro Magalhaes, uno dei responsabili dell'Istituto, al quotidiano Folha de Sao Paulo.
 
'Quando viene messo in campo, il Vant riesce a identificare cose che i soldati non possono vedere. Pensiamo che questi aerei saranno utili a salvare alcune vite umane, anche se non escludiamo che alcuni dei droni potrebbero essere abbattuti', ha precisato l'esperto.
 
Alcune delle 'favelas' piu' violente di Rio, come per esempio il Complexo do Alemao, sono state in passato occupate dai militari per alcuni mesi. Ora, l'obiettivo delle autorita' locali e' quello di mantenere l'ordine tramite l'impiego di forze della polizia. 



ADUC



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it