QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Wed09Aug200000:00
Il numero di donne che accede a Internet si avvicina sempre di più alla popolazi
Il mese di maggio 2000 è stato il primo in cui le donne statunitensi che si sono collegate a Internet sono state di più rispetto agli uomini, questa l`ultima Il mese di maggio 2000 è stato il primo in cui le donne statunitensi che si sono collegate a Internet sono state di più rispetto agli uomini, questa l`ultima notizia rivelata da MMXI Europe relativa al mercato americano. Le donne, con un minimo di due anni d`età, che si sono collegate da casa o dal lavoro hanno costituito il 50,4% di tutti i visitatori unici del Web rispetto agli uomini che hanno raggiunto il 49,6%.

Anche in Europa la percentuale di donne online sta aumentando in maniera costante. Per esempio, la proporzione di femmine con un minimo di 14 anni d`età che si sono collegate a Internet in Germania è cresciuta dal 27,3% in gennaio al 31,7% in giugno.

Le donne europee utilizzano Internet per raccogliere informazioni specifiche o per trovare modi che rendano la loro vita più semplice, piuttosto che navigare in maniera indiscriminata su siti diversi. Tra i siti più popolari e quindi maggiormente visitati dalle donne europee vi sono quelli dedicati alla fornitura di informazioni sul retail, l`occupazione e i viaggi.

Nel Regno Unito, le donne rappresentano la più ampia proporzione di visitatori dei siti retail Tescodirect.com e Tesco.co.uk e Egreetings.com per l`invio di regali e cartoline virtuali, oltre che del portale per le donne Handbag.com, lanciato di recente. In Francia il sito di retail Redoute.fr, il portale femminile aufeminin.com e il sito travel Ebookers.com vengono visitati da un maggior numero di donne che di uomini.

I siti retail Schlecker.de, Neckermann.de, il sito per l`occupazione Arbeitsamt.de e il sito Geizkragen.de che offre prodotti e servizi gratuiti e a prezzi contenuti attira soprattutto le donne tedesche. I siti svedesi che attirano più donne che uomini comprendono il sito retail Ellos.se, Bluemountain.com per gli auguri elettronici e il sito travel Always.se.

Negli Stati Uniti le donne si rivolgono ancora più assiduamente ai siti retail. Siti di shopping e quelli che offrono informazioni sui prodotti quali Alldays.com, Chadwicks.com, Zianatural.com, e Onehanesplace.com vengono affiancati da siti di bellezza e di salute come Avonorder.com, Oilofolay.com, Avon.com, Anti-Wrinkle.com e Motrin.com e si posizionano tra quelli con la più elevata concentrazione di visitatori donna. Birthdayexpress.com, il sito per la progettazione di feste, è l`unico sull`elenco che in realtà tratta un argomento che si discosta totalmente dal trend.

"L`approccio delle donne a Internet tende ad essere focalizzato sulla praticità, loro non perdono troppo tempo su siti diversi, ma tendono a ritornare sempre su quelli che consentono di risparmiare tempo o denaro. Internet rappresenta il mezzo ideale per distribuire informazioni relative a offerte e piccoli suggerimenti che possono essere messi online velocemente e che sono visibili da tutti. Le donne capiscono questo meccanismo e utilizzano Internet sempre di più proprio per semplificarsi la vita", ha dichiarato Arielle Dinard, Managing Director MMXI Europe.

Media Metrix Inc. e Jupiter Communications hanno pubblicato un rapporto dal titolo "It`s a Womans World Wide Web - Women`s Behavioral Patterns Across Age Groups and Lifestages", disponibile su richiesta.



AxiCom Italia Srl
Via M. Melloni, 34
20129 Milano
ITALIA
Tel +39 02 752611.1
Fax + 39 02 75261130
Cell. 0348 3 905 905
Fonte: AxiCom Italia Srl
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it