QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Per lo sviluppo della banda larga su tutto il territorio nazionale 'deve esserci un vettore pubblico, con soldi pubblici o della Cdp'. Lo ha sottolineato il ministro per lo Sviluppo economico, Paolo Romani, secondo il quale solo il pubblico puo' investire laddove gli operatori non intendono farlo per assenza di domanda.

 

Romani si e' quindi rivolto volutamente in tono polemico alle societa' di settore: 'Finche' non c'erano soldi tutti chiedevano che ci fossero. Quando ci sono stati per un paio di giorni sono scappati tutti, poi i soldi sono scomparsi e li chiedono di nuovo. Volete l'intervento pubblico sí o no?'.

ADUC



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it