QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 



L’Ericsson espanderà il suo centro di R&S in Ungheria, assumendo 150 nuovi dipendenti altamente qualificati, aumentando in questo modo la sua forza lavoro a 1650 unità – ha annunciato Johan Wilberg, vice amministratore delegato.
Wilberg ha aggiunto che l’Ericcson ha scelto l’Ungheria per vari motivi, tra cui quello più importante è la qualità del suo capitale umano, e che attraverso varie collaborazioni anche in futuro saranno continuati i rapporti già esistenti con gli istituti tecnici di formazione.

Le aziende internazionali di tecnologia considerano l’Ungheria un Paese attraente per gli investimenti, e anche l’Ericsson ha piani a lungo termine nel Paese - ha dichiarato il CEO della società.


Fonte: ICE



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it