QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Thu18Nov201013:51
India, avviati i negoziati per un TLC con il Canada

 

Il Canada e l’India hanno ufficialmente lanciato i negoziati per arrivare a un accordo di libero scambio.


Il Primo Ministro canadese Harper e il suo omologo indiano Singh ne hanno dato l’annuncio in occasione del Summit del G20 a Seoul.

Un accordo di libero scambio sarebbe vantaggioso per entrambi i paesi. Secondo uno studio reso noto lo scorso settembre, un accordo aumenterebbe la produzione di ogni paese di CAD 6 miliardi (€ 4,4 miliardi) e incrementerebbe gli scambi tra i due paesi del 50%.

Nel 2009, l’interscambio commerciale tra i due paesi era di CAD 4,2 miliardi (€ 3,1 miliardi), ma l’economia indiana è in piena crescita e l’India, secondo le previsioni del governo canadese, dovrebbe presto affermarsi come la terza economia mondiale.

Nessuna data di scadenza è stata fissata, ma sin da ora è possibile prevedere che i negoziati saranno difficili.
Secondo alcuni esperti, l’India accetterà difficilmente le condizioni già avanzate dal Canada in materia di normativa del lavoro e protezione ambientale.

Inoltre, il Canada sembrerebbe provare qualche difficoltà a intendersi con i paesi asiatici: le negoziazioni intraprese con la Corea del Sud, con Singapore e con i paesi del Pacifico non hanno portato ancora a nessun accordo.




Fonte: ICE