QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Wed10Mar201021:00
Progetto ITACA, per tecnologie innovative
Trasporti sostenibili a basse emissioni di carbonio nelle aree urbane. Se n’è parlato a Bologna, lo scorso 1 marzo, nel meeting d’avvio del progetto europeo "ITACA" ("Innovative Transport Approach in Cities and metropolitan Areas").

Il progetto, al cui interno la Regione Emilia Romagna svolge le funzioni di coordinamento, contempla anche lo sviluppo delle azioni di mobility management, l’ottimizzazione della gestione operativa del sistema dei trasporti, l'efficienza nell’uso delle risorse, la riduzione delle emissioni di CO2 e il massimo sfruttamento di tecnologie innovative, prevedendo il coinvolgimento di molteplici partner quali l’Andalusia (Spagna), la Città di Lidingö (Stoccolma, Svezia) e il Noord-Brabant (Olanda), insieme al Comune di Ferrara e alla Provincia di Rimini.

Durante l’incontro di Bologna, sono state approfondite le tematiche relative ai contenuti previsti nel progetto e le modalità di realizzazione da parte dei partner coinvolti. L’obiettivo generale consiste nell’annullamento della relazione esistente tra crescita del Pil e l’uso delle auto nelle regioni partner attraverso la promozione e il miglioramento della dotazione di modalità di trasporto sostenibili e della loro fruibilità, puntando nel contempo a conseguire un incremento di modalità "intelligenti" per gli spostamenti, avvalendosi del supporto delle Information and communication technology.



 

Fonte: www.agenziaaise.it