QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Anche i Consolati di Canton ed Hong Kong hanno attivato il rilascio del passaporto elettronico, quello che contiene un microchip con le impronte digitali dell’utente.

A Canton, in particolare, il servizio è attivo dal primo febbraio scorso, mentre ad Hong Kong da martedì scorso, 16 febbraio.

In entrambi i casi si ricorda ai connazionali residenti nelle rispettive circoscrizioni l’obbligo di recarsi personalmente in Consolato per rilasciare le impronte digitali.



 

Fonte: www.agenziaaise.it




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it