QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Un dirigente taiwanese di HP ha rivelato che il colosso americano si preparerebbe a lanciare una serie di tablet PC e notebook con un mini-proiettore al posto della webcam.

Pare che nel corso di quest'anno HP sia intenzionata ad introdurre sul mercato, quanto meno quello asiatico, tablet PC e notebook dotati di mini-proiettore integrato. A rivelarlo è un dirigente della filiale taiwanese di HP, Monty Wong, che a DigiTimes ha anche confidato come tali sistemi saranno prodotti in larga parte dal produttore taiwanese Quanta Computer.

Stando alla fonte asiatica, il mini-proiettore verrà montato sulla cornice superiore dello schermo, là dove generalmente si trova la webcam.

HP avrebbe in piano di lanciare anche diversi modelli di mini-proiettore stand alone, ossia acquistabili separatamente e utilizzabili con qualsiasi notebook.
DigiTimes fa notare che l'idea di integrare mini-proiettori nei portatili non sia nuova, ma la sua realizzazione è stata fino ad oggi ostacolata dai problemi di surriscaldamento del proiettore e dagli elevati costi.

Va ricordato come lo scorso agosto Nikon abbia lanciato la prima fotocamera digitale compatta con mini-proiettore integrato.



 

Alessandro Del Rosso - http://punto-informatico.it/




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it