QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

I ricercatori dell’Istituto di Bioingegneria e Nanotecnologia di Singapore hanno scoperto un modo per convertire l’anidride carbonica in biocarburante a combustione pulita, usando un procedimento sicuro e non tossico. Il genere umano ha definitivamente sconfitto la minaccia del Riscaldamento Globale?

Questa scoperta scientifica è stata pubblicata sulla rinomata rivista di chimica Angewandte Chemie che ha ritenuto la novità “molto importante”. Secondo Gizmag, “gli scienziati sono stati in grado di far reagire l’anidride carbonica con un biocatalizzatore stabile chiamato carbene Aza-eterociclico (NHC), in aria secca”. Dopo avere fatto questo, hanno aggiunto un goccio di silicio e un po’ di idrogeno e l’intera mistura è stata sottoposta a idrolisi per produrre metanolo.

La parte più promettente è che l’NHC è un gas che pare si trovi in abbondanza e questo potrebbe fare in modo che l’idea percorra tutta la strada che deve per diventare realtà.

 

www.gizmodo.it



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it