QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Sat27Oct200713:10
Atene taglia gli aiuti a Skopje a causa della disputa sul nome
Il Ministro degli Esteri greco ha annunciato lo scorso 17 ottobre di aver escluso la Macedonia dal suo ambizioso programma di ricostruzione nei Balcani. Ne dà notizia Setimes.

Il vice Ministro degli Esteri Theodore Kassimis ha affermato che l´Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia non è trai Paesi cui verrà estesa la cooperazione nell´ambito del programma, perché non l´ha richiesta correttamente. Pur essendo stata presentata entro i termini stabiliti, la richiesta è stata fatta utilizzando il nome di Repubblica di Macedonia. Visto che la Grecia non riconosce il Paese sotto quel nome, il  Ministro degli Esteri ha considerato la lettera di richiesta come non ricevuta.


Il programma greco di ricostruzione dei Balcani prevede un investimento dei 550 milioni di euro nel periodo 2007 - 2011.

Marcello Berlich - by Setimes.Com



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it