QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Sun04Feb200713:05
La Russia contraria a sistemi missilistici USA nell'Est Europa
Il dipartimento stampa del ministero degli esteri russo ha diffuso un comunicato ufficiale nel quale ha preso posizione nei confronti della preventivata installazione da parte degli Stati Uniti di sistemi missilistici in Polonia e nella Repubblica Ceca.

"Seguiamo da vicino lo sviluppo della situazione e non rappresenta un segreto il fatto che l'approccio da parte della Russia a proposito dell'intenzione da parte degli Stati Uniti di installare nell'Europa orientale sistemi missilistici sia estremamente negativo", ha dichiarato il portavoce ufficiale del ministero degli Esteri russo Mihail Kamynin.


"L'installazione di basi americane munite di tali sistemi missilistici in Polonia e nella Repubblica Ceca non viene considerata altro che una sostanziale riconfigurazione della presenza militare statunitense in Europa", ha aggiunto Kamynin.


"La presenza di tali basi in prossimita' dei nostri confini, - ha poi aggiunto il portavoce del MID russo - rappresentera' un fattore che noi dovremo tenere ben presente nel momento in cui stabiliremo la linea politica da intraprendere in ambito politico-militare. Considerate tutte le circostanze, riteniamo che si tratti di un passo sbagliato da parte degli Stati Uniti che potra' avere ripercussioni negative per la sicurezza internazionale. Si tratta di un argomento che richiedera' la piu' seria e profonda analisi da parte nostra prima di intavolare colloqui a proposito sia con gli Stati Uniti che con i loro partner dell'Europa orientale", ha concluso il portavoce del ministero degli Esteri russo.

Pravda.ru - by Roberto Rais