QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

In occasione dell'estate cresce il desiderio di essere "in linea", con un corpo se non proprio snello almeno con qualche chilo in meno. In Spagna sta andando di moda il palloncino intragastrico. Si tratta si una sfera di silicone riempita di soluzione fisiologica e blu di metilene (un colorante che serve ad evidenziare eventuali perdite con la colorazione blu delle feci e dell'urina), che viene introdotto per via endoscopica nello stomaco per ridurre gli stimoli della fame, creando un senso di sazieta'.

In Spagna, alcuni centri estetici lo presentano come la grande innovazione contro il sovrappeso, per di piu' efficace, semplice ed esente da rischi. Il procedimento non e' nuovo, ne' e' la soluzione magica e definitiva, avverte la Societa' spagnola di chirurgia dell'obesita'.

Guai alle false aspettative, dunque. Tra l'altro il palloncino intragastrico e' sconsigliato a chi soffre di ulcere, esofagiti ed ernia iatale e crea disturbi quali nausea e vomito.

Altri danni possono essere causati dalle sonde e dal palloncino stesso, il quale puo' sgonfiarsi e dar luogo ad occlusioni intestinale, per le quali e' necessario l'intervento chirurgico e in mancanza del quale si arriva al decesso. Considerato che le mode si diffondono rapidamente e' bene lanciare l'allarme.  ADUC



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it