QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Tue23Mar200415:00
Anche in Serbia mandare comunicati a persone che non l'hanno richiesto sarà viet
Secondo la proposta della nuova legge sulla pubblicità in Serbia e Montenegro, sarà regolamentato il divieto di mandare comunicati a persone che non l'hanno richiesto. I pubblicitari non potranno più, senza il consenso del proprietario, inserire pubblicità nelle loro cassette di posta, distribuirli ai passanti né metterli sui tergicristalli delle automobili.

La proposta di legge non è stata molto esplicita nel regolamentare i media elettronici, ma si suppone che i regolamenti di questa legge si applicheranno alla pubblicità su Internet (e-mail, pagine web), via SMS e attraverso altri media elettronici. www.seeurope.net