QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Tue22Jul200315:00
Yahoo! Italia identifica e premia lo SpammerOne 2003
Il concorso SpammerOne 2003 ha il suo vincitore. L’ironica competizione era stata lanciata lo scorso 22 maggio con l’Antispam Day europeo per promuovere la lotta al fenomeno dello spamming. Il meccanismo prevedeva la votazione, da parte di amici e colleghi, dello spammer più accanito. A seguito delle segnalazioni effettuate dagli utenti Yahoo! sul sito dell’Antispam ( http://antispam.yahoo.it ), finalmente si può dare un nome al primo SpammerOne.

A conclusione dell’iniziativa oggi è stato premiato il vincitore del concorso. La cerimonia di premiazione si è svolta nella sede di Yahoo! Italia, con la consegna di una fornitura di 20 magliette ufficiali dell’Antispam Day da distribuire alle vittime virtuali dello spammer e del Trofeo SpammerOne 2003, realizzato da un designer londinese, che raffigura un dorato cestino della spazzatura, a rappresentare le cosiddette mail spazzatura che invadono ogni giorno le caselle di posta elettronica di milioni di utenti.

Lo SpammerOne 2003 ha accettato con sense of humour il bizzarro riconoscimento. Si chiama Filippo, vive nei pressi di Venezia e ha 30 anni, è laureato in Economia Aziendale e da 3 anni lavora nel settore ITC. La notizia della vincita lo ha piacevolmente sorpreso e divertito. Si è dimostrato inoltre orgoglioso del suo nuovo titolo e ha già preparato una lista di amici che non vedono l’ora di ricevere le colorate magliette dell’Antispam Day, in segno di “risarcimento” per le mail spazzatura ricevute da parte del loro amico comune.

L’interesse di Filippo per Yahoo! non è nato solo in occasione del concorso. Già dai tempi dell’università Filippo navigava sul sito di Yahoo!, alla ricerca di informazioni utili all’interno della directory fornita da Yahoo!. Essendo un utente professionale, Filippo utilizza le e-mail per lavoro, per inviare messaggi ai colleghi, per fare benchmark dei concorrenti che svolgono le attività di direct mailing e per testare la visualizzazione delle newsletter che invia. Solo con gli amici si è concesso di lasciarsi andare all’attività di spamming, attività questa che gli è valsa il titolo di SpammerOne 2003 per Yahoo! Italia.

newsletter Submission.it