QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Mon28Sep200911:13
Guerra del pomodoro tra Spagna e Marocco
È in corso una vera e propria guerra commerciale tra i produttori di pomodori spagnoli e i loro colleghi marocchini, accusati di esportare illegalmente i loro prodotti nella penisola iberica. Secondo l’Associazione degli Esportatori spagnoli FEPEX questo avrebbe causato perdite per l’Unione Europea dell’ordine di 24 milioni di euro. Alla luce di questo, il Ministro spagnolo per l’Agricoltura Elena Espinosa ha cercato di sedare le polemiche dichiarando la settimana scorsa che le quote stabilite per le ultime 4 campagne di importazione dei pomodori sono state rispettate, e che chi ha deciso di importare quantità al di sopra delle 185,000 + 48,000 tonnellate previste, lo ha fatto pagando il 40% della tariffa corrispondente. Il Ministro ha comunque ammesso che ci sono sono stati degli errori nel calcolo dei prezzi d’ingresso, che sono stati già risolti dalle autorità.

 
Ameriga Giannone