QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Sun04Jan200910:04
Nel 2008 tagliata del 65 p.c. la produzione di cannabis in Marocco
Secondo quanto dichiarato dal Ministro dell’Interno Marocchino, la produzione di cannabis del paese (conosciuta per essere la seconda al mondo dopo quella dell’Afganistan) sarebbe stata tagliata del 65% nel 2008.

 

Quest’obbietto sarebbe stato raggiungo grazie ad una campagna governativa di informazione che ha convinto molti contadini a sostituire la coltivazione di cannabis con quella di altri prodotti agricoli, così come attraverso la distruzione dei campi coltivati con cannabis.


In un comunicato stampa, il Ministero ha fatto sapere di avere intenzione di impegnarsi ulteriormente per riuscire a diminuire di 10.000 ettari l’area soggetta alla produzione di cannabis (portandola da 60.000 a 50.000) entro quest’anno.




Ameriga Giannone



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it