QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Il team di Remote-Exploit.org sta lavorando ad uno sniffer hardware/software open source che permetta di decodificare i dati inviati dalle tastiere wirelss di Microsoft (e anche di Logitech, in un prossimo futuro).

Stando a quanto si legge sulla pagina del progetto, Keykeriki intende permettere “a chiunque di verificare il livello di sicurezza delle trasmissioni che partono dalla propria tastiera, e/o di dimostrare come avvengono gli attacchi di sniffing (solo a scopo educativo)”.

Sì, “a scopo educativo”. Nel caso non lo sapeste, gli sniffer da tastiera permettono agli utenti di spiare di nascosto quello che viene digitato sulla tastiera analizzando i segnali elettromagnetici prodotti ad ogni click su un tasto.
A questo punto il software e gli schemi sono disponibili, se volete scaricarli, sul sito, ma quello che non è ancora disponibile è una scheda pronta allo scopo. Tuttavia, dovrebbe arrivare presto insieme a moduli che includono display LCD e un’interfaccia che funzioni con l’iPhone.

www.gizmodo.it



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it