QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Fri05Aug200515:00
Turismo: Berlino batte Roma
Con 13 milioni di pernottamenti all'anno la capitale tedesca e' al terzo posto nella graduatoria europea dopo Londra (60 milioni), Parigi (30) e prima di Roma (12). Ai 13 milioni che trascorrono almeno una notte in citta', vanno aggiunti altri 60 milioni di visitatori diurni. Turisti e uomini d'affari lasciano a Berlino qualcosa come sei miliardi di Euro e danno lavoro a 170mila addetti (1). Che botta!

Dopo la notizia che anche la Cina ha sorpassato l'Italia per il numero di turisti esteri (42 milioni contro 37) questo annuncio sa di campane che suonano a lutto. Cosa manca alla Citta' Eterna? Di monumenti ne ha in quantita' ineguagliabile, il clima e' mite e i prezzi certamente inferiori a quelli londinesi o berlinesi. Manca il manico, cioe' la capacita' di governare una ricchezza unica al mondo.

L'accusa non riguarda solo l'autorita' politica, in questo caso il Sindaco, ma tutto il mondo dirigenziale che ruota attorno al turismo, e non solo. Manca la classe dirigente a 360 gradi, insomma. Lo sosteneva lo scorso anno il presidente della Confindustria, Montezemolo (noi lo diciamo da circa 25 anni, ma importa poco). Per realizzarne una nuova, o crearla e basta, ci vuole tempo e, soprattutto, la voglia di farlo. Che non c'e'.
(1) Fonte: Panorama News  ADUC



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it