QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Fri19Dec200310:10
Dal primo dicembre 1000 euro per ogni figlio in più
Una buona notizia per le donne in attesa del secondo figlio o per le mamme di più figli che hanno partorito un minuto dopo la mezzanotte. Riceveranno infatti dal governo un assegno di mille euro, come sostegno alla natalità.

Lo ha annunciato il ministro del Welfare Roberto Maroni e di fatto il bonus per le famiglie che decidono di allargare la famiglia, misura prevista dalla Finanziaria 2004, avrebbe dovuto scattare da un giorno all'altro ma ancora non era stato annunciato quando. L'iniziativa è partita dalla mezzanotte del primo dicembre e rimarrà in vigore, in via sperimentale, fino al dicembre del 2004. L'assegno sarà erogato dall'Inps che avrebbe a disposizione fondi per 540 milioni di euro nel biennio.

Per informare sulla norma che è entrata in vigore alla mezzanotte di oggi, ha spiegato Maroni, "è stato fatto uno spot televisivo, inviata una lettera a tutti i sindaci italiani e studiata una procedura con l'Anci per la distribuzione delle informazioni, che si potranno anche trovare sul sito del ministero e dell'Anci".

Intanto, Livia Turco, responsabile welfare dei Ds, ha riservato battute sarcastiche al decretone fiscale che prevede il pagamento da parte dello Stato di mille euro per ogni secondo figlio. ‘’Italiani fate figli, ma fateli tutti tra il 1° dicembre 2003 e il 31 dicembre 2004. Per quest'anno non fate altro, dedicatevi alle delizie dell'amore, non lasciatevi distrarre dal lavoro o da altro impegno. Perché poi il "sostanzioso" bonus di mille euro non ci sarà più’’. ‘’I giovani invece - ha aggiunto la Turco - che affrontano le spese della casa, che hanno un lavoro precario o che decidono di fare il primo figlio devono aspettare, per loro niente bonus’’.

governo.it




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it