QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Sun07Dec200315:00
Libertà di stampa: Italia dopo la Bolivia, il Paraguay, il Ghana, l'Albania ...
Nella classifica mondiale per la liberta' di stampa, redatta da Reporter senza Frontiere, l'Italia si posiziona al 53mo posto su 166 Paesi esaminati.

posizioni tenacemente radicate. Meglio di noi risultano Trinidad (5 posto), Sud Africa (21), Giamaica (21), Uruguay (25), Benin (29), Timor (30), Albania (34), Bulgaria (34), Nicaragua (34), Bosnia (37),Cile (37), Madagascar (46), Ghana (48) e Bolivia (51). Siamo alla pari con Panama.

Eppure c'e' un blaterare sulla liberta' di stampa, sull'autonomia degli operatori, sull'informazione diffusa e penetrante. Un dato serve a chiarire il rapporto degli italiani con l'informazione:
1) il numero di quotidiani venduti oggi e' sostanzialmente fermo agli anni '50;
2) il quotidiano piu' diffuso e' quello sportivo.
Ci sara' qualche motivo?

Il fatto e' che un editore puro non esiste e interessi diversi si intrecciano e contrappongono. Il conflitto esiste per chiunque sia proprietario di media e svolga altre attivita'. Che cosa fa il consumatore? Sfoglia il giornale cercando notizie di cronaca e di sport! Le prime, seconde, terze, quarte pagine sono saltate a pie' pari e lasciate ai potentati politici ed economici, che li utilizzano per scambiare segnali di pace o di guerra. E allora ben ci sta il 53mo posto!

Newsletter ADUC



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it