QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Tue11Oct201616:05
#Grecia: #proposte contro #licenziamenti collettivi
Ridurre le ore lavorate o addirittura sospendere l´attività, mentre lo Stato paga i benefici relativi alla disoccupazione e copre i contributi alla previdenza sociale nei periodo di sospensione: è quanto proposto da un gruppo di esperti in Grecia per alleviare gli effetti dei licenziamenti, in particolare quelli collettivi, informa Ekathimerini.

Gli otto membri che hanno compongono il Comitato di Esperti Internazionali sulle questioni del lavoro sono partiti da una Decisione della Corte Europea contro la Grecia, in conseguenza della quale il sistema esistente dovrà essere abolito e sostituito.

Il comitato di esperti ha raccomandato la creazione di un meccanismo che dia rappresentanza ai lavoratori nei negoziati per firma di un contratto collettivo, in modo che gli esiti del negoziato riguardino interi settori o gruppi professionali.
La maggioranza degli esperti ha concordato sul fatto che il salario minimo sia definito nel Contratto di Lavoro Collettivo Generale Nazionale, seguendo le consultazioni tra le parti sociali ed esperti indipendenti.
Il Comitato non suggerisce invece interventi particolari sulle attuali normative di regolamento dello sciopero.


Marcello Berlich - by Ekathimerini



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it