QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Thu28Jul201615:15
#Ungheria, gli studenti lavoratori compensano la carenza di forza lavoro
La carenza di forza lavoro che interessa l’Ungheria negli ultimi anni diventando una questione grave in particolare per alcuni settori tra cui sanità, ristorazione e commercio, potrebbe avere un risvolto positivo per gli studenti. 
Secondo un’analisi del quotidiano Népszabadság, infatti, gli stipendi degli studenti lavoratori sono saliti fino al 15-20 pc al di sopra dello stipendio minimo garantito ungherese. Questo perchè nella maggior parte dei casi gli studenti coprono posizioni che in passato venivano occupati da lavoratori a tempo pieno. Il giornale, che non cita le sue fonti, sostiene che la porzione di studenti nel mercato del lavoro ungherese é di recente aumentata di circa il 20-30 pc.
 
La domanda per gli studenti lavoratori è cresciuta tanto in fretta, continua il quotidiano, che le agenzie impegnate nella loro selezione hanno difficoltà a trovare abbastanza studenti per coprire le posizioni vacanti, conclude Economia.hu.